My Biography

I Boom Da Bash (talvolta scritto BoomDaBash) sono un gruppo musicale italiano di origine salentina, tra le province di Brindisi e Lecce.

Si differenziano dagli altri gruppi reggae grazie all’incorporamento nel proprio genere di elementi soul, drum and bass e hip hop, il tutto orchestrato da sintetizzatori, suoni elettronici, chitarre in levare e ritmi one drop, elementi che hanno reso il gruppo uno tra i più interessanti e innovativi del panorama italiano e uno dei migliori gruppi emersi nella scena reggae italiana negli ultimi anni

Il gruppo risulta inoltre attivo nel campo sociale: infatti parteciparono al raduno di protesta contro la mafia a Mesagne, organizzato in seguito alla tragedia avvenuta all’ingresso dell’istituto Morvillo-Falcone, luogo in cui perse la vita Melissa Bassi.

I Boom Da Bash nascono a Mesagne come sound system nel 2002 dall’unione del deejay Blazon, dei due cantanti Biggie Bash, Payà e dal beatmaker abruzzese Mr. Ketra. Dopo l’incontro e collaborazione con Treble, ex Sud Sound System, i Boom Da Bash diventano un gruppo a tutti gli effetti e nel 2008 pubblicano il loro primo disco, intitolato Uno e distribuito da Elianto Edizioni.